Oltre alle attività di semina realizzate direttamente dall’Associazione, nel corso del 2018 i Soci sono stati impegnati volontariamente in due importanti interventi di semina all’interno del territorio provinciale di Rovigo. Il primo è stato realizzato nella mattina del 27 Aprile con la semina di 1200 lucci in alcuni tratti di Canal Bianco e Collettore Padano. In questo caso la semina rientrava tra gli obblighi ittiogenici di ripopolamento imposti dalla Provincia alla Federazione per la concessione quinquennale delle acque avvenuta nel 2017. Il secondo intervento, realizzato invece lo scorso 22 Luglio, ha visto la semina di circa 3000 esemplari di persico reale all’interno di tratti pregiati e no-kill del territorio rodigino. I persici sono stati acquistati con contributo finanziario della Regione Veneto e rientravano nel progetto presentato dall’Associazione Spinning Club Italia a.s.d. in occasione del Bando n.91 del 26 Gennaio 2018. Nello stesso progetto rientra una seconda importante semina di luccio con data prevista nella primavera 2019, alla quale, nuovamente, i Soci daranno il loro sostegno per la realizzazione dell’intervento. In entrambe le semine i Soci hanno contribuito fisicamente alla messa in acqua dei pesci e, nell’intervento di Luglio, hanno provveduto anche al trasporto e definizione dei tratti. Grazie alla complicità per gli stessi obbiettivi di Lanciatori del Polesine, Spinning Club Italia e Federazione, e grazie al supporto di Regione Veneto e Provincia di Rovigo, sono numerosi e continui gli interventi che mirano a riportare queste due specie (entrambe in divieto pesca tutto l’anno) all’interno dei nostri corsi d’acqua.
Categorie: News

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.