Tante foto e due video per questa attesa news che riepiloga ben due mesi di pesca a mosca promossi dall’Associazione. Il primo evento si è svolto nella mattina di Domenica 10 Febbraio 2019 presso la Sala Civica Comunale di Pontecchio Polesine dove si è tenuta una lezione teorica con gli interventi di Lorenzo Simani, Giampaolo Mingozzi e Michele Grego. La stessa mattinata si è poi conclusa nella palestra comunale con prove libere di lancio a mosca.
La mattinata è iniziata con Lorenzo, che, dopo aver illustrato una parentesi storica sulla pesca a mosca, è passato a descrivere le attrezzature e le diverse tecniche inserite nel contesto della PAM. Numerose le domande in merito agli accessori e dotazioni che il moschista esperto non lascia mai a casa. A termine dell’intervento di Lorenzo, la costruzione di una mosca da lui realizzata.
Dopo l’intervento di Lorenzo, è stato il momento di Giampaolo. L’attenzione si è spostata quindi sul mondo delle carpe a mosca. In questa parentesi Giampaolo ha fornito una panoramica spiegando di cosa si tratta e descrivendo gli spot e le loro caratteristiche. Alla fine Giampaolo ha dettagliato le varie tecniche di lancio adottate, per poi passare alle mosche più utilizzate ed ai kit maggiormente consigliati per affrontare i ciprinidi con questa tecnica.
A chiusura della parentesi teorica in Sala Civica, Michele ha spiegato i passaggi e realizzato in tempo reale uno streamer, tipicamente utilizzato nella pesca del luccio, e predatori di pianura in generale.
Entrambe le costruzioni realizzate durante la mattinata da Lorenzo e Michele, con le relative descrizioni dei passaggi degli stessi autori, sono state filmate. Il video è caricato nel canale YouTube di Michele, ed è visualizzabile al seguente link.
La mattinata del 10 Febbraio si è poi conclusa nella palestra comunale di Pontecchio Polesine, dove per un’oretta circa tutti i partecipanti hanno provato liberamente ad effettuare qualche lancio con la canna da mosca, assistiti e consigliati dai moschisti più abili.
A grande richiesta e per dare un seguito concreto alle nozione apprese, una ventina di Soci si sono dati appuntamento nella mattinata di Domenica 24 Marzo presso le Cave Mattiola di Giacciano (RO). Le cave ospitano per un certo periodo dell’anno le trote iridee, pescabili con la mosca e nella formula del catch&release. L’occasione è stata per molti il primissimo approccio all’acqua con questa tecnica e, per i più fortunati, anche il primo scappotto. Una breve clip dell’evento è stata realizzata da Emilio ed è visionabile al seguente link Youtube.
Il terzo ed ultimo appuntamento si è tenuto nella serata di Venerdì 5 Aprile presso la Sala Civica di Pontecchio Polesine. Nella prima parte, Andrea ha fornito dei cenni di biologia dei macro invertebrati bentonici, presentando una ricca esposizione di slide e mostrando dal vivo alcuni macro invertebrati.
La serata si è poi chiusa con Lorenzo, che ha approfondito ulteriormente i materiali, i metodi e i montaggi nella pesca a mosca, realizzando con i presenti le seguente esca.
Per chiudere questo articolo, una rassegna di mosche realizzate dai Soci. Alcune molti anni addietro, altre recentissime. Un grazie particolare a tutti per la calda partecipazione agli appuntamenti, un ringraziamento speciale inoltre ai relatori Lorenzo, Giampaolo, Michele ed Andrea, oltre che a Filippo per le locandine e la parte grafica. Infine grazie a tutti coloro che hanno contribuito e reso possibile la realizzazione di questi incontri, sicuramente costruttivi, innovativi e replicabili! Alla prossima.
Categorie: News

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.